lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Precarietà e disparità salariale: la battaglia per le donne del segretario di UILTuCS Latina Valeria Savarese

Durante l’evento “Sermoneta si tinge di Rosa”, Valeria Savarese, segretaria della UILTuCS Latina, ha espresso preoccupazioni e speranze riguardo la situazione lavorativa delle donne nel settore turistico pontino.

Contrasti nel Settore Turistico: Dall’Ineguaglianza alle Best Practices

Savarese ha evidenziato una duplice realtà nel turismo locale: da un lato, la precarietà e la disparità salariale che colpiscono le lavoratrici, soprattutto quelle con responsabilità familiari; dall’altro, esempi positivi di aziende, spesso guidate da donne, che dimostrano come equità e giusti compensi portino a risultati eccellenti.

L’Importanza di Riconoscere il Valore delle Donne nel Lavoro

La segretaria ha sottolineato la necessità di un cambio di mentalità verso il riconoscimento del valore aggiunto delle donne nelle aziende. Propone di combattere la precarietà attraverso una giusta retribuzione e l’applicazione corretta dei contratti di lavoro.

Promuovere il “Lavoro Buono” nelle Aziende Locali

Savarese ha invitato le piccole imprese, specialmente nel settore enogastronomico che valorizza il territorio pontino, a promuovere pratiche lavorative eque. Questo approccio non solo migliora la qualità del lavoro ma rafforza anche l’immagine del settore turistico locale.

Dare Voce alle Donne Lavoratrici

L’evento ha offerto una piattaforma per affrontare le questioni spesso trascurate riguardanti le lavoratrici del settore, promuovendo una maggiore consapevolezza e azione per il rispetto dei loro diritti. Savarese ha concluso ribadendo l’importanza di non dimenticare né sottovalutare le lavoratrici, essenziali per il progresso del settore.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img