Ponza
Ponza

In questi giorni, l’isola di Ponza ha subìto diversi disagi dovuti alle avverse condizioni meteo e al mare molto mosso.

Tra le varie difficoltà vissute dai cittadini dell’isola, anche fenomeni di interruzione idrica, principalmente nelle zone Le Forna, S. Maria, I Conti e Campo Inglese, causati dal mancato approvvigionamento idrico via nave-cisterna.

Questi fenomeni, che si ripetono purtroppo più volte nell’arco di un anno, si attestano come consuetudine su moltissime isole ancora rifornite da navi-cisterna e prive di proprie fonti di approvvigionamento.

L’installazione di un impianto di dissalazione porrà fine anche a questo tipo di problematica, garantendo ai cittadini un approvvigionamento idrico continuativo, anche in condizioni di maltempo.

La sostituzione delle navi-cisterna con un dissalatore, inoltre, permetterà sia un abbattimento dell’inquinamento, dovuto al trasporto via nave, sia dei costi di approvvigionamento.