espulsione

Identificato e denunciato dai carabinieri l’uomo che il 14 aprile si era reso protagonista del danneggiamento di un palo e dei cavi della linea telefonica della società Telecom Italia.

Le indagini hanno portato i militari, al termine di accurata attività di indagine, a deferire in stato di libertà un 45enne di Ponza.

Il reato contestato è quello di danneggiamento aggravato continuato.