domenica 23 Giugno 2024
spot_img

Ponza, armato di sfollagente telescopico dà in escandescenze

Un 42enne di Roma è stato arrestato a Ponza per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo era già sottoposto a provvedimento di avviso orale.

La scorsa notte, in località Banchina nuova, ha infastidito ripetutamente le numerose persone presenti con atteggiamenti provocatori cercando anche di danneggiare alcune autovetture parcheggiate. Qualcuno ha quindi chiamato i carabinieri che sono presto sopraggiunti.

A quel punto il 42enne ha iniziato ad inveire contro di loro colpendo un militare al volto con un pugno. L’uomo è stato quindi bloccato e ammanettato.

Dalla perquisizione gli uomini dell’Arma hanno scoperto che in tasca il 42enne aveva  uno sfollagente telescopico rigido che è stato sequestrato.

L’arrestato sarà processato per direttissima e nei suoi confronti sarà richiesta l’emissione di foglio di via obbligatorio, con divieto di fare ritorno a Ponza per 3 anni.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img