Decisamente sospetto il comportamento assunto da un uomo, la scorsa notte, a Ponza.

I carabinieri dell’isola, infatti, lo hanno denunciato.

I fatti si sono svolti all’interno di un locale. L’uomo, 43enne, durante un controllo finalizzato a verificare l’osservanza delle norme anti-covid, ostacolava l’identificazione di 4 ragazze.

Queste, approfittando della sua condotta, riuscivano ad uscire e ad allontanarsi evitando il controllo.