Paolo Torell
Paolo Torelli, candidato sindaco a Pontinia

Una lettera, indirizzata al sindaco del comune di Pontinia e al responsabile settore “Servizi alla persona”, ed a firma dei consiglieri comunali di opposizione Paolo Torelli e Daniela Lauretti, riporta alcuni suggerimenti per migliorare il servizio di trasporto pubblico locale del comune pontino.

Sono alcuni i punti sui quali si concentra l’intervento dei consiglieri Torelli e Lauretti, ovvero: l’istituzione di un vero e proprio capolinea, ovvero una zona esclusiva per il parcheggio degli autobus e l’attesa in sicurezza dei cittadini, che potrebbe realizzarsi nel parcheggio retrostante il Comune oppure in Piazza Roma. Il miglioramento della comunicazione all’utenza attraverso la pagina web del Comune. L’installazione di apposita segnaletica verticale per segnalare le fermate. La formulazione di titoli di viaggio gratuiti o a prezzo “popolare” per anziani e diversamente abili, soprattutto per le tratte interne al centro storico e civico cimitero. Il ripristino della vecchia linea che percorreva Strada Lungobotte. La modifica della destinazione della linea che porta alla stazione dei treni (pensiamo sia migliore individuare Sezze Scalo o Latina Scalo) e il miglioramento degli orari rendendoli più utili alle fasi della giornata (orari di punta di pendolari lavoratori o studenti) ed al passaggio del treno per Roma o Napoli. L’istituzione di una linea con destinazione l’ospedale Santa Maria Goretti per consentire di andare a far visita ai parenti ricoverati.

Riteniamo che tutte queste considerazioni meritino un’attenta ed approfondita analisi. La nostra idea sarebbe quella di celebrare un’apposita Commissione consiliare, convocata dalla Presidente Lauretti, invitando anche l’amministratore, o suo delegato, della Schiaffini Travel spa”.

Staremo a vedere se la proposta dei due consiglieri sarà accolta.