La Migliara 48 è ridotta ad un colabrodo.

Una delle strade più trafficate e di collegamento con Pontinia sia dall’Appia che dalla Pontina è praticamente impercorribile.

Le buche sono la condanna con cui i cittadini sono costretti a confrontarsi ogni giorno mettendo a rischio la propria incolumità.

Tante le persone che lamentano, anche sui social, di aver spaccato cerchioni e gomme su quel tratto di strada poco illuminata e stretta rispetto al traffico che quotidianamente deve sopportare.

Spesso i pezzi di asfalto che si staccano dalla strada finiscono sui parabrezza allungando la lista delle criticità in atto.

All‘imbocco dell’Appia c’è una vera e propria voragine e per evitarla spesso gli automobilisti sono costretti a manovre poco sicure.

In attesa che qualcosa si muova e che si effettuino interventi, non tampone ma risolutivi, sulla Migliara 48 si attende che prendano al via i lavori di realizzazione della rotatoria a ridosso della Pontina.