domenica 19 Settembre 2021
spot_img

Pontina, lavori già fermi: si riprende dopo il ponte del 2 giugno. Astral: “Basta polemiche”

Neanche iniziano è già subiscono una battuta di arresto i lavori di messa in sicurezza della Pontina. Astral ha comunicato che, per evitare disagi nella settimana del ponte del 2 giugno, lavori sono sospesi. Gli interventi riprenderanno il 6 giugno, in orari notturni, dalle 22 alle 6 del mattino. In alcuni casi e per brevi tratti rispetto alla vastità delle operazioni da eseguire, gli operai saranno impiegati comunque dalle 7.30 alle 17.30, nelle zone dove non si potrà intervenire la notte. Astral ha garantito che avvertirà l’utenza con comunicazioni sul sito e tramite stampa.

“Stiamo rimettendo in sicurezza una strada pericolosa e piena di buche come la Pontina – dichiara Antonio Mallamo, Amministratore Unico di Astral Spa -. È il nostro dovere di amministratori, non voglio ringraziamenti. Mi aspetto però che finiscano le strumentalizzazioni da parte di alcuni esponenti politici che vergognosamente aizzano gli animi. E contestano sia se i lavori si fanno sia che non si fanno: è una contestazione ‘a prescindere’. Comunque, noi andremo avanti, incuranti di certi polemiche: la vita umana, per noi, viene prima di tutto. Astral Spa la risposta la sta fornendo sul campo. Grazie alla tempestività del Presidente Nicola Zingaretti stiamo investendo, secondo le procedure di legge ingenti risorse economiche sulla rete regionale di nostra competenza e non solo sulla Pontina”.

CORRELATI

spot_img
spot_img