domenica 7 Agosto 2022

Ponte di via del Moscarello, Mantini e Coletta firmano l’intesa. Santilli: “Ripeteremo con altri Comuni”

Valentino Mantini e Damiano Coletta, primici cittadini rispettivamente di Cisterna di Latina e Latina, hanno siglato il protocollo d’intesa per la realizzazione del nuovo ponte di via del Moscarello, al confine tra i due territori.

La firma è avvenuta durante un incontro nella villa confiscata alla criminalità organizzata in via della Curva a Piano Rosso. Un bene che il Comune di Cisterna ha affidato alla Fondazione Wanda Vecchi onlus, in concessione a titolo gratuito per la durata di 19 anni.

Compito della Fondazione è l’utilizzo del bene concesso per attività sociali senza fine di lucro, compatibili con la destinazione agricola, volta anche alla valorizzazione del territorio comunale al fine di rafforzare la cultura della legalità. Si impegna, inoltre, a consentire alla comunità locale di Piano Rosso l’utilizzo dei locali per riunioni e iniziative sociali aggregative.

Abbiamo voluto firmare in questa struttura il protocollo – ha spiegato Mantini – perché è diventata anch’essa un ponte tra legalità e comunità, tra territorio e inclusione sociale. Così l’intesa tra l’amministrazione di Cisterna e l’amministrazione di Latina è frutto della rinnovata collaborazione tra i due Enti e del dialogo che si vuole instaurare a beneficio di territori di confine come Piano Rosso“.

Il Comune di Cisterna, con una delibera di Giunta, ha destinato euro 181.179,50 per i lavori di ristrutturazione; il Comune di Latina ha impegnato euro 25.000,00 per la progettazione dell’intervento.

Nel protocollo d’intesa abbiamo voluto disciplinare che la manutenzione ordinaria e straordinaria spetterà al Comune di Latina e che il Comune di Cisterna verserà il 50% dell’importo dovuto” ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Cisterna Andrea Santilli annunciado l’intenzione di avviare rapporti di collaborazione simili anche con altri Comuni come ad esempio Sermoneta, Cori e Velletri.

 

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img