“In merito alle dichiarazioni rese da due parlamentari del Partito Democratico sul fenomeno della mafia nella provincia di Latina, siamo sereni e consapevoli del buon lavoro svolto sul territorio e per questo non ci intimorisce il tentativo, non riuscito, di infangare Fratelli d`Italia”.

Risponde così il deputato e coordinatore di Fratelli d’Italia del Lazio, Paolo Trancassini, alla campagna, anche mediatica, portata avanti dal Partito democratico a seguito delle dichiarazioni del pentito Agostino Riccardo nell’ambito del processo di Alba Pontina.

“Evidentemente il lavoro, la serietà e la competenza che noi di Fratelli d’Italia mettiamo tutti giorni – conclude Trancassini – nel nostro impegno politico danno fastidio”.