venerdì 1 Marzo 2024
spot_img

Pistola in pugno rapina il distributore di carburante. Indagano i carabinieri

Pistola in pugno si è presentato al distributore di carburante verso l’orario di chiusura ed ha minacciato uno dei dipendenti facendosi consegnare l’incasso.

E’ successo ieri sera, 12 gennaio, presso la stazione di Servizio Fiamma 2000, lungo la via Appia, nel comune di Pontinia al confine col territorio comunale di Sezze.

L’uomo ha a giro da solo, col volto nascosto; ha avvicinato uno dei dipendenti rapinandolo sotto minaccia armata per poi darsi alla fuga.

Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno subito avviato le indagini. Indispensabili per cercare di carpire qualche informazione utile, le immagini registrate dalle telecamere della video sorveglianza. Il bottino si aggirerebbe sui 5000 euro.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img