Piazza Signina a Cori: possibile ancora iscriversi al concorso per la riqualificazione

0
1235

Situata nella parte alta del paese, Piazza Signina dà il benvenuto ai visitatori del Comune di Cori e, proprio per valorizzare e riqualificare questa sua funzione di ingresso principale alla parte antica della città, l’amministrazione comunale ha dato avvio ad un Concorso di idee. Obiettivo del concorso è anche la promozione della funzione di polo economico e culturale della piazza, da sempre contenitore di attività e manifestazione culturali di vario genere.

E’ rivolto ad architetti, paesaggisti, pianificatori e ingegneri iscritti ai rispettivi ordini o registri professionali, in possesso dell’abilitazione all’esercizio della libera professione.

Rimangono pochi giorni per consegnare i propri progetti: c’è tempo fino alle 12 di venerdì 3 agosto, secondo quanto indicato nell’avviso pubblicato sull’albo pretorio dell’ente lepino. Sempre sull’albo pretorio è possibile reperire la modulistica da compilare e allegare, seguendo la Normativa, il Piano Regolatore Generale ed il Regolamento Edilizio. Sarà poi una commissione giudicatrice, composta da un presidente, un rappresentante degli architetti e uno dell’ordine degli ingegneri, a decretare i vincitori secondo una graduatoria finale di merito.

I tre migliori progetti riceveranno un montepremi rispettivamente di 3 mila euro per il 1° classificato, 1.200 euro per il 2° classificato, 800 per il 3°.

Rimane a disposizione dei partecipanti, ogni mattina dalle 10 alle 12, la Segreteria Concorsuale istituita presso il Settore Urbanistica ed Edilizia Privata dell’Ufficio Tecnico Comunale, che, proprio in questi giorni, sta fornendo tutte le indicazioni necessarie per redigere elaborati e progetti ai recapiti telefonici 06/96617220-06/96617250.

Iniziative come queste sono sempre più incentivate nella città di Cori, segno della volontà del Comune di voler migliorare l’estetica dell’urbanistica e la compartecipazione civica della Comunità. Già nel mese scorso, ricordiamo infatti il concorso di idee dedicato all’abbellimento di vicoli strade e piazzette con addobbi floreali. L’iniziativa, in quel caso, è stata promossa in vista delle giornate del Carosello Storico, evento che richiama ogni anno numerosi visitatori e turisti nel Comune lepino.