mercoledì 5 Ottobre 2022

Aveva allestito una vera piantagione di marijuana ad Aprilia: 9mila le piante sequestrate

Possedeva e gestiva quella che a tutti gli effetti era una piantagione di marijuana. E’ stato però scoperto dalla Guardia di finanza e arrestato con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un 40enne di Aprilia che aveva preso in affitto un terreno in periferia. All’interno dell’appezzamento di terra, le Fiamme Gialle hanno individuato almeno 9mila piante di marijuana, la cui coltivazione sul territorio nazionale è vietata. Ieri mattina l’uomo è stato sottoposto ad interrogatorio di convalida da parte del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Giorgia Castriota.

L’uomo ha ammesso le proprie responsabilità, confessando al giudice di essere cosciente del fatto di avere fatto “una cavolata”. L’arresto della persona è stato convalidato.

CORRELATI

spot_img
spot_img