venerdì 2 Dicembre 2022

Piano edilizia scolastica, la Zuliani propone il liceo Artistico

di Redazione – L’elaborazione di un piano straordinario per la ristrutturazione degli edifici scolastici è stato uno dei primi impegni assunti da Matteo Renzi, che ha subito cercato l’aiuto dei comuni del Paese chiedendo loro, tramite una lettera inviata ai sindaci, di indicare entro il 15 marzo la struttura più bisognosa di interventi presente sul territorio.

È in questo quadro che la consigliera PD Nicoletta Zuliani ha proposto di indicare, per la città di Latina, il liceo Artistico quale edificio da sottoporre al restauro, viste le sue pessime condizioni.

“L’impressione, in alcuni angoli – dice la democratica -, è quella di un edificio lasciato nel degrado, con porte sfondate, muri infiltrati d’acqua, buche alla base della struttura, arredo scolastico inadeguato alle caratteristiche delle attività didattiche cui è destinato”. E ancora: “la scuola non era stata progettata per un liceo dell’arte, e gli ultimi lavori della Provincia risalgono a sei anni fa, incompleti e non definitivi”.

Nonostante la prossima scadenza dei termini per la presentazione della scelta al Governo, secondo la Zuliani “negli uffici del comune regna il caos. Dell’indicazione da dare ancora non se ne parla, e ogni richiesta fatta agli uffici in merito riceve come risposta un laconico ‘Ancora non abbiamo ricevuto niente’. La confusione legata all’avvicendamento dei dirigenti con il pensionamento del responsabile dei lavori pubblici rischia, ancora una volta, di farci perdere la possibilità di un finanziamento, di ottenere moneta sonante per ristrutturare una delle nostre scuole”.

CORRELATI

spot_img
spot_img