asta Latina

Saranno messe all’asta, nell’ambito del programma “Le Città di Fondazione” a Piana delle Orme per il 29 e il 30 giugno, le prestigiose maglie e sciarpe del Latina calcio 1932.

Un gesto di solidarietà con un unico scopo: raccogliere fondi per l’acquisto di un ecografo da donare al reparto cure palliative dell’Icot.

Il ricavato, aggiornato in tempo reale attraverso uno speciale display esposto nel gazebo “Angelus Meus”, verrà azionato con l’offerta di gadget di ogni tipo dei club sportivi, ad esempio la divisa della Top Volley, vini etichettati per l’occasione, prodotti artigianali, piante e tanto altro.

Parteciperà anche il noto calciatore ex della Juventus Ruben Olivera, testimonial dell’evento che, con Gianluca Grande, organizzerà un quadrangolare di calcio a 5 riservato alle annate dal 2009 al 2012.

A sfidarsi saranno i campioncini di Latina calcio giovani, atletico Pontinia, Ssd Hermada e Scuola calcio Alessandro Danese di Sabaudia.

“Stiamo ricevendo materiali di ogni genere – ha dichiarato il responsabile della raccolta fondi, Tony De Marco – non possiamo far altro che ringraziare coloro che hanno subito colto le finalità della nostra iniziativa. Vogliamo a tutti costi donare quel prezioso macchinario. Segnalo a quanti fossero impossibilitati a raggiungerci che si può contattare direttamente l’associazione Solco Pontino”.