venerdì 14 Giugno 2024
spot_img

Pesca illegale al Fogliano, i carabinieri recuperano una rete “barracuda” e una pedana

Pesca illegale al lago di Fogliano. Questa mattina i carabinieri per la biodiversità hanno trovato una rete da pesca tipo “barracuda”, lunga oltre 200 metri ed una pedana in legno, posizionate, presumibilmente, nella notte precedente.

Il materiale è stato recuperato, impedendo così la pesca illegale all’interno dello specchio d’acqua. L’attività è doppiamente importante sia per gli aspetti di tutela ambientale che di giustizia verso tutti gli onesti pescatori che invece rispettano le regole e le leggi vigenti.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img