venerdì 27 Maggio 2022

Per Natale tornano l’albero e le casette di legno, ma Confesercenti boccia l’amministrazione

Questo Natale, almeno sembra, il mercatino verrà allestito con tutte le autorizzazioni e le casette in legno che verranno installate pagheranno suolo pubblico e corrente. Lo scorso anno c’era stato qualche problemino. La novità è che aumenteranno, se ne potranno trovare 44 in centro, tra via Pio VI, via Eugenio di Savoia e Corso della Repubblica. E tornerà l’albero, quello grandissimo, a cono, con tutte le sue luci ad illuminare la città: in pochi anni era diventato un punto di riferimento, tanto che in moltissimi si facevano fotografare sotto il gigante.

Non mancheranno poi le attrazioni per i più piccoli, la giostra antica, la casetta di Babbo Natale e il trenino con un’area dedicata ai più piccoli. La prossima settimana saranno montate anche le luminarie in tutta l’area della ztl, grazie al contributo dei commercianti, e per l’8 dicembre si entrerà nel vivo della festa più attesa da grandi e piccini.

Altre iniziative, come la pista del ghiaccio e gli artisti di strada, sono ancora al vaglio dell’amministrazione. Insomma lo spirito natalizio abbraccerà il centro di Latina, ma non tutti sono contenti.

Confesercenti ha infatti inviato una nota alla stampa spiegando che l’amministrazione ha risposto “alle richieste dei cittadini e dei commercianti della città di una programmazione Natalizia all’insegna della magia e dell’atmosfera” con un mercato. “Un mercato che anno dopo anno diventa più grande sottraendo incassi e perciò sopravvivenza a chi tutto l’anno aspetta il periodo delle feste per fare quadrare i conti della propria attività”.

Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img