domenica 19 Settembre 2021
spot_img

Per chi avesse ancora dei dubbi sul fotovoltaico è il momento di convincersi

Per tutti quelli che sono in procinto di ristrutturare le proprie abitazioni, la scelta di optare o meno per il fotovoltaico è ormai una delle prime domande da porsi. Il fotovoltaico è una risorsa unica che permette di migliorare il benessere di tutti, diminuendo l’impatto sull’ambiente e assicurandosi un notevole vantaggio economico nel corso degli anni.

Sicuramente il costo dell’intervento rappresenta da sempre  il principale elemento discriminante ma ora, grazie al Decreto Rilancio non lo sarà più.

Tutti coloro che hanno la necessità o il desiderio di rinnovare la propria abitazione, con interventi mirati a migliorarne la classe energetica e restaurarne parti comuni, potranno infatti avvalersi del Superbonus del 110% per l’efficientamento energetico. 

In particolare, per godere della maxi aliquota del Superbonus 110% sarà necessario  almeno un intervento trainante che comporti:

  1. un miglioramento di due classi energetiche, sia da solo sia con interventi sull’impianto termico. Gli interventi devono essere eseguiti con materiali di tipo riciclabile e resistenti al fuoco.
  2. La sostituzione dell’impianto termico con caldaie in classe A o pompe di calore accoppiati ad altri interventi tecnologici.

Le tipologie di edifici che possono accedere agli incentivi riguardano le abitazioni unifamiliari;
le unità immobiliari residenziali funzionalmente indipendenti e con uno o più accessi autonomi dall’esterno site all’interno di edifici plurifamiliari e relative pertinenze; singole unità immobiliari residenziali e relative pertinenze di edifici in condominio.

Per approfittare al meglio dell’ecobonus fotovoltaico senza incorrere in imprevisti, conviene affidarsi a operatori come E.ON, uno dei principali player energetici in Italia, che offre un servizio consulenziale competente e la garanzia di un intervento tecnico che assicuri i requisiti tecnici richiesti per la detrazione fiscale. Con il pacchetto chiavi in mano, E.ON configurerà la soluzione sulla base delle proprie esigenze seguendo in tutte le fasi dalla progettazione all’installazione, fino al monitoraggio.

CORRELATI

spot_img
spot_img