domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Parte la stagione 23-24 del Teatro Ariston di Gaeta: martedì lo show di Peppe Barra

Al via la nuova Stagione di prosa dello storico teatro gaetano, nata dalla collaborazione tra il COMUNE DI GAETA, l’ATCL Circuito multidisciplinare dello spettacolo dal vivo del Lazio, sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio, e il CINEMA TEATRO ARISTON. Un progetto culturale articolato rivolto a varie tipologie di pubblico, dagli appuntamenti per famiglie, a spettacoli rivolti al mondo della scuola e una prestigiosa stagione di prosa con sette spettacoli serali, di cui un fuori abbonamento, proposti da dicembre 2023 ad aprile 2024, con grandi nomi del panorama teatrale italiano, artisti autori e nuova drammaturgia.

Si comincia con uno spettacolo in fuori abbonamento. Martedì 12 DICEMBRE 2023, alle ore 21.00 Peppe Barra presenta LA CANTATA DEI PASTORI, con Lalla Esposito e la regia di Lamberto Lambertini, uno spettacolo antico, frutto di secoli di devozione, ma sempre di rara suggestione, “natalizio” nel senso più sacro, ma anche comico e popolare dove la rivisitazione della Natività attraversa la lingua e la storia della città di Napoli.

La stagione in abbonamento del Teatro Ariston avrà inizio il 16 gennaio 2024 ore 21 con Enzo Decaro nella tragedia tutta da ridere, scritta da Peppino De Filippo NON È VERO MA CI CREDO, in cui si raccontano i perenni incubi dell’avarissimo imprenditore Gervasio Savastano che crede di essere vittima della iettatura.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img