parcheggi Formia

E’ tuttora incerto il futuro della gestione della sosta a pagamento a Formia.

Dopo la scadenza del servizio affidato alla Sis il 30 settembre 2018 e la proroga concessa all’amministrazione comunale per effettuare le opportune valutazioni, nulla si muove ancora.

In attesa di un nuovo bando per l’esternalizzazione delle strisce blu, il presidente di Confcommercio Lazio Sud Formia chiede chiarimenti.

“Nonostante le notizie apparse sulla stampa riguardo gli esiti della gara del multipiano Aldo Moro – ha affermato Giovanni Orlandi – che rassicurano rispetto la solidità della cordata acquirente, restano in sospeso le nostre delucidazioni”.

“Ripetutamente – ha aggiunto – abbiamo cercato di incontrare i responsabili della Sis, senza esito positivo. La sosta e la sua regolamentazione sono elementi nevralgici per la viabilità del nostro centro storico, per i due litorali e anche per lo sviluppo economico locale”.