Paolina Valeriano riconfermata presidente dell’Azione Cattolica di Gaeta per il triennio 2020-2023.

La decisione è stata assunta oggi, venerdì 24 gennaio, dall’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari all’interno della terna indicata dal Consiglio diocesano dell’associazione.

La professoressa Paolina Valeriano proviene dalla parrocchia della Madonna del Carmine e Santa Teresa d’Avila in Formia.

Laureata in lettere classiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma, insegna latino e greco al liceo classico “Vitruvio Pollione” di Formia.

Attualmente è animatrice adulti della sua parrocchia di origine e del percorso culturale cittadino della forania di Formia.

“Ringrazio l’arcivescovo Luigi per la sua presenza costante e il suo paterno aiuto nel discernimento ecclesiale. Ringrazio – ha detto la Valeriano – anche l’associazione diocesana per la fiducia riposta nella mia persona. Assieme al nuovo consiglio diocesano di Azione Cattolica e seguendo le indicazioni del documento programmatico 2020-2023, cercherò di essere al servizio della Chiesa diocesana nel comune cammino di santità”.