Palmarola, blitz antibracconaggio: sequestrati 2 fucili, cartucce e trappole per uccelli

Blitz antibracconaggio a Palmarola. Il nucleo operativo dei carabinieri forestali di Roma (Soarda), dopo accurate verifiche nelle innumerevoli grotte presenti, anche grazie alle informazioni del Nipaaf di Latina hanno trovato 262 cartucce, 2 fucili e 39 trappole illegali per catturare uccellini. Il materiale, che è stato sequestrato, era nascosto dentro bidoni di plastica. I militari, servendosi anche delle informazioni dei colleghi di Ponza sono riusciti ad identificare il presunto proprietario della grotta e del materiale occultato. Si tratta di un uomo di Ponza che è stato denunciato alla Procura di Cassino per omessa custodia di armi e munizioni, ricettazione e bracconaggio.

Le armi, munite di matricola, non sono intestate al ponzese: gli investigatori ritengono siano oggetto di furto. Su questo sono ancora in corso accertamenti.

SHARE