Home In Evidenza Trionfo di Borgo Podgora alla terza edizione del Palio dei Borghi di...

Trionfo di Borgo Podgora alla terza edizione del Palio dei Borghi di Latina

Con un finale emozionante, la formazione di Podgora è riuscita ad avere la meglio su quella di Borgo Carso. Al terzo posto Borgo Grappa

0

Successo di pubblico per la terza edizione del Palio dei Borghi, competizione podistica che ha pacificamente invaso il cuore di Latina con colori e musica. Per la cronaca la vittoria finale è andata alla squadra di Borgo Podgora; protagonista l’ultimo staffettista, Gabriele Carraroli, riuscito nell’impresa di recuperare lo svantaggio e battere la squadra di Borgo Carso. Terzo gradino del podio per per Borgo Grappa. Emozionante l’arrivo (in parata) dell’associazione Mondo Disabili Future che ha chiuso la staffetta con Fabrizio e Adriano Percoco, papà e figlio sui pattini, un arrivo che ha emozionato tutti i presenti.

“Sono molto felice per la buona riuscita di questa manifestazione che, in tre anni, è già entrata nel cuore di tutti i partecipanti e ci permette di rendere la città e i suoi borghi un unico corpo vivo – ha spiegato Annalisa Muzio, presidente onorario dell’Osservatorio per lo sport e per il turismo sportivo che ha organizzato l’evento insieme a Minerva, alla Consulta dei Borghi e all’ente di promozione Asc – I borghi di fondazione rappresentano la nostra cassaforte valoriale e anzi, nel caso di Latina, rappresentano un vero e proprio unicum che la caratterizza nel panorama nazionale”.

L’evento s’è svolto all’interno della zona a traffico limitato, con gli atleti che hanno percorso anche via Diaz che per l’occasione è stata chiusa al traffico per circa un’ora. In quarta posizione s’è piazzata Latina Scalo, seguita da Borgo Santa Maria e Borgo Montello: settimo posto per Borgo Isonzo, seguito da Borgo Piave, Borgo Sabotino, Borgo San Michele, l’associazione Mondo Disabili Future e Borgo Faiti.

Premi speciali per Gabriele Carraroli, l’uomo più veloce (che ha chiuso in 1’23” 32) e per la donna più veloce Laura Chimera (1’38” 96), entrambi di Borgo Podgora che sono stati gli atleti più rapidi sul traguardo di piazza del Popolo.

Alla cerimonia di premiazione ha preso parte anche il sindaco di Latina Damiano Coletta, insieme agli organizzatori che hanno reso possibile questo grande evento: Matteo Sperduti, il direttore generale dell’Osservatorio, i vice presidenti Angelo Conti e Almerigo Abbamondi, insieme a Gianluca Marchionne (Asc). Sono intervenuti anche i consiglieri comunali Mauro Anzalone, Roberta Della Pietà, Daniela Fiore e Fausto Furlanetto.

Exit mobile version