lunedì 22 Luglio 2024
spot_img

Ossessionata dal parroco di Minturno torna ad aggredirlo, in manette una donna di Formia

Era stata fermata dai carabinieri solo 3 giorni prima per atti persecutori, ma la 47enne di Formia, letteralmente ossessionata dal parroco della Chiesa San Pietro Apostolo di Minturno, è tornata ad aggredire il prete.

È molto tempo che la donna perseguita Don Luca Macera ed era già stata raggiunta da un ammonimento e arrestata dai carabinieri domenica scorsa perché, al termine della Santa Messa, si era scagliata contro il prete.

Ieri si è ripetuta la stessa scena: la donna ha prima cominciato ad inveire contro il sacerdote e poi lo ha aggredito desistendo solo all’arrivo dei militari. Adesso è di nuovo ai domiciliari.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img