martedì 9 Agosto 2022

Le strade di Maenza invase dagli atleti della ‘Corriamo tra i presepi’ di Opes

Si è svolta mercoledì 29 dicembre 2021, la seconda edizione della corsa podistica “Corriamo Tra i Presepi”. Un successo che ha permesso di scoprire il paese di Maenza in tutta la sua bellezza, gareggiando sulla distanza competitiva di 8,100 km e con una camminata sportiva di 4 km.

L’evento, patrocinato dal Comune di Maenza e da Opes, è rientrato nel calendario natalizio degli eventi del paese ed è stato realizzato egregiamente dall’affiliata Opes Fitness Montello.

“Un evento riuscito al meglio grazie alla collaborazione di tutti e dello staff della mia società che ringrazio in primis – commenta il presidente della Fitness Montello Sergio Zonzin. Ci tengo, a ringraziare tutti coloro che si sono spesi per la gara, cominciando dagli atleti, dalle società iscritte, i collaboratori e la consulta giovanile, che oltre a mettersi a disposizione, ha distribuito i pacchi gara rimanenti alla casa famiglia di Maenza ed alla Caritas. Grazie al Sindaco di Maenza, Claudio Sperduti e tutta l’amministrazione comunale, grazie all’Opes, all’Associazione benefica Gerardo Restaini, lo sponsor tecnico Athletics Il Negozio per Correre e gli sponsor Stagni Gomme, Vivo Market di Cacciotti Luca, Personal Computer di Venditti Roberto, Azienda Agricola Signorino, Geometra Nardacci Rolando, Agenzia funebre Orsini Vivenzio, Bar Centrale, Bar la dolce vita, Ristorante la Sorgente, Carrozzeria Ofeni, Gran Risparmio di Belli Lidia e l’azienda floricola di Mario Colato che ci ha offerto stupendi ciclamini che hanno oltretutto adornato le aree di gara. Grazie alla voce ufficiale dell’evento, Antonella Melito, ai fotografi ufficiali Foto4Go con Pietro Romano e Alessandro Ippoliti e tutti i presenti. Quello che più mi ha reso orgoglioso – spiega Zonzin – è stato ricevere complimenti dai partecipanti per aver messo in luce attraverso la gara, un luogo meraviglioso come Maenza. Molti di loro infatti, non hanno mai avuto modo di scoprine le bellezze prima d’ora. La promozione di nostri territori – spiega – è sempre in relazione con le gare che realizziamo, volte a far conoscere ed apprezzare le bellezze locali mediante il turismo sportivo. Abbiamo contribuito – conclude – a non fermare lo sport, con coraggio, in un momento purtroppo ancora complesso con buon senso e rispetto delle regole”.

Oltre centotrenta i protagonisti della gara sulla linea dello start in Piazza Ferdinando Lepri, che si sono dati battaglia in un clima natalizio e gioioso lungo il percorso tra le caratteristiche vie medievali del centro storico e l’intorno circondato dai monti Gemma, Sentinella e Calvello.

A salire sul podio maschile, Gabriele Carraroli della Centro Fitness Montello, primo assoluto con il tempo 00:30:27. Secondo Fabrizio Sapadaro dell’Atletica La Sbarra 00:31:03, terzo Alfonso Marcoccio Atletica Arce 00:31:48.

Per le donne, prima assoluta Alessandra Scaccia dell’Atletica Colleferro Segni 00:37:46, seconda e terza piazza per Lucrezia Laurenza 00:40:39 e Francesca Macinenti 00:40:51, entrambe della Fitness Montello.

Tanti i ricchi premi di categoria e la bellissima medaglia ricordo della giornata, raffigurante il Babbo Natale ed il Castello Baronale di Maenza, che maestoso, ha fatto da cornice ad una splendida giornata di sport.

CORRELATI

spot_img
spot_img