Davide Fioriello vicepresidente nazionale vicario di Opes

Opes Latina si conferma il primo ente di promozione sportiva in provincia con 183 associazioni affiliate in città e 339 in tutto il territorio pontino.

“Per noi è stato sicuramente un 2018 molto positivo – ha detto il vicepresidente nazionale vicario Davide Fioriello – che ci ha visto consolidare la nostra leadership a livello provinciale e soprattutto comunale. Il numero di associazioni sportive dilettantistiche (Asd) è più di 6 volte superiore rispetto al secondo ente di promozione sportiva. Un successo veramente senza uguali: basta pensare che il totale delle Asd affiliate agli altri 14 enti non fa il numero delle nostre”.

Quali sono gli obiettivi per il futuro?

“Ovviamente non vogliamo fermarci qui. Anzi per noi il 2019 sarà un anno molto importante che ci vedrà coinvolti su tantissimi fronti. Siamo ripartiti con il nostro circuito podistico In corsa libera che in soli 4 anni è diventato il circuito con più tappe di tutto il Lazio. Ripartiremo con il circuito ciclistico denominato Giro dell’agro pontino. Ci sarà ovviamente la seconda edizione dei Giochi scolastici dopo il successo della prima che si è appena conclusa. Poi ovviamente saremo coinvolti nell’organizzazione della tradizionale Festa dello sport di Borgo Grappa e di Sport estate. E stiamo già lavorando alla terza edizione della rassegna Latina Danza Festival che si svolgerà a marzo. Oltre ovviamente alla collaborazione con tutte le nostre affiliate nell’organizzazione di centinaia di eventi su tutto il territorio provinciale”.

“Un grazie per tutto questo va ovviamente ai nostri partner Autoitalia, Autoeuropa e Basta Poco che ci hanno seguito per tutto il 2018 e al media partner LatinaQuotidiano.it. Per il 2019 la nostra famiglia si sta già allargando grazie alla partnership con Bianchi assicurazioni e all’istituto Steve Jobs. Un ultimo grazie, ma quello più importante va ovviamente a tutta la squadra del comitato provinciale Opes di Latina che riesce sempre a stupirmi ed a mettere in pratica delle semplici idee che si tramutano in progetti vincenti”.