controlli polizia ferroviaria

Gli operatori della polizia ferroviaria del Lazio sono stati impegnati, dal 13 al 14 novembre, nell’operazione denominata “Rail Action day 24 blue”.

L’attività è finalizzata ad attivare in tutti i paesi aderenti controlli preventivi a viaggiatori e relativi bagagli, presenti a bordo dei convogli ferroviari, in particolare quelli ad alta velocità e all’interno delle stazioni più importanti.

Nello specifico il personale della Polfer ha identificato 719 persone.

Quattro le denunce effettuate, tra cui una nella stazione di Formia. Il reato commesso è di minacce e detenzione abusiva di arma da taglio.