Operazione-Arpalo

Tredici persone sono state colpite questa mattina da un’ordinanza di misura cautelare del giudice del tribunale di Latina Laura Campoli. Sette persone tra cui Pasquale Maietta, Paola Cavicchi e suo figlio sono destinatari di ordinanza di custodia cautelare in carcere. Cinque invece sono stati sottoposti agli domiciliari e una persona con obblighi di firma.

E’ stato poi eseguito un sequestro preventivo di denaro e immobili per oltre 60 milioni di euro.

Con questa inchiesta è stata sgominata una associazione a delinquere finalizzata a reati tributari e societari.

Hanno portato avanti le indagini partite nel 2015 la guardia di finanza e la squadra mobile di Latina coordinati dai sostituti procuratori Luigia Spinelli, De Lazzaro e Bontempo.