sabato 13 Luglio 2024
spot_img

Operazione Antidroga a Latina: 11 arresti nei quartieri Nicolosi e Campo Boario. Quasi tutte donne

Nelle prime ore della mattinata odierna, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Latina ha eseguito 11 misure cautelari nei confronti di altrettanti indagati responsabili di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti nei quartieri Nicolosi e Campo Boario.

Dettagli dell’Operazione

L’operazione ha rivelato una complessa organizzazione criminale, composta prevalentemente da donne, otto delle quali sono destinatarie di misura cautelare. Questo gruppo criminale aveva sviluppato un sistema di vendita del narcotico ispirato a quello di altre note piazze di spaccio italiane come Scampia (NA) e Tor Bella Monaca (RM).

Modus Operandi dell’Organizzazione

L’organizzazione utilizzava feritoie ricavate dalle porte blindate degli appartamenti per vendere la droga, garantendo così un livello di sicurezza elevato per gli spacciatori e limitando il rischio di interventi delle forze dell’ordine. Questo metodo, mutuato da altre piazze di spaccio, permetteva di mantenere un controllo stretto sulle attività di vendita e di proteggere il narcotico e il denaro dagli interventi esterni.

Occupazioni Abusive e Costruzioni Illegali

Oltre allo spaccio di droga, l’organizzazione aveva occupato abusivamente alcune abitazioni di proprietà dell’ATER e costruito immobili in zone agricole non edificabili. Queste pratiche illegali contribuivano a creare una rete di controllo territoriale, utile per le attività di spaccio e per mantenere l’ordine interno dell’associazione criminale.

Conclusione

L’operazione condotta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Latina rappresenta un importante passo nella lotta contro lo spaccio di stupefacenti e le attività criminali collegate. L’arresto di 11 membri dell’organizzazione, prevalentemente donne, mostra l’efficacia delle forze dell’ordine nel contrastare le strutture criminali e nel ripristinare la legalità nei quartieri colpiti.

Continueremo a seguire gli sviluppi di questa operazione e a fornire aggiornamenti sulle indagini in corso. La sicurezza e la legalità restano priorità fondamentali per le autorità locali e le forze dell’ordine di Latina.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img