nonna Vittoria
Vittoria Zocca

Ha una voce squillante e cristallina che usa per rispondere alle domande del nipote nel giorno del suo centesimo compleanno. Vittoria Zocca, nata in provincia di Ancona, nelle Marche, è arrivata a Latina nel 1933 e ha contribuito con il suo lavoro alla formazione di una città nuova. Oggi, 28 dicembre 2018, festeggia 100 anni.

Quando aveva 15 anni con la sua famiglia si è trasferita nel territorio pontino durante la bonifica e poi lei e una sorella sono rimaste qui. Il 6 settembre del 1947 ha sposato un veneto, Antonio Fantinel, che è venuto a mancare 10 anni fa. È stata contadina e aiuto cuoca e ha contribuito così a mandare avanti la sua famiglia.

La sua ricetta per vivere a lungo e in salute è quella di mangiare i prodotti che coltiva lei stessa nell’orto e “giocare a carte”. Non ha bisogno il nipote Antonio di chiederglielo, lei lo dice sempre: il lavoro della terra, prodotti genuini e tenere la mente allenata divertendosi.

Sui tempi andati non ha dubbi: “Erano anni difficili, di fatica, oggi si vive meglio”. Con tutti i suoi parenti e con gli amici ha festeggiato a borgo Faiti, dove vive con il figlio e la nuora, il compleanno, ballando il “saltarello marchigiano” sulle note degli zampognari. La sua ricetta funziona!