Un nuovo caso di positività al Covid-19 ad Aprilia.

Si tratta della quinta persona contagiata in città dall’inizio dell’epidemia.

L’uomo ha circa 60 anni e le sue condizioni non destano preoccupazione tanto che le autorità sanitarie non hanno ritenuto opportuno per lui il ricovero.

Attualmente sono 4 i cittadini di Aprilia risultati positivi, tutti in quarantena secondo le procedure, ma nessuno in terapia intensiva.

“Allo stato attuale, la situazione ad Aprilia non mostra particolari criticità né dati allarmanti – spiega il sindaco Antonio Terra – i casi di positività per ora sono pochi e fortunatamente nessuno dei contagiati è in condizioni critiche. Siamo costantemente in contatto con le autorità sanitarie per monitorare l’evoluzione dell’epidemia sul nostro territorio. La città, comunque, sta reagendo in modo responsabile e ordinato alle indicazioni che riceviamo in questi giorni e questo credo sia un buon segnale, che non può che far bene e limitare il più possibile il contagio sul nostro territorio”.

Il primo paziente risultato positivo al Coronavirus ad Aprilia è invece guarito qualche giorno fa e ha fatto ritorno a casa.

“Non mi stanco di ripetere a tutti, comunque, di rimanere in casa ed evitare i contatti con altre persone, se non per motivi di lavoro e salute, o per assoluta necessità. Continuiamo a ricevere segnalazioni di qualche cittadino – comunque pochi – che ancora fa fatica a rispettare il divieto di assembramento. Nei prossimi giorni intensificheremo i controlli, in modo tale da scoraggiare ulteriormente chi non rispetta le indicazioni date”.