Il Comune di San Felice Circeo
Il Comune di San Felice Circeo

Servizi sempre più vicini ai cittadini.

E’ questo l’obiettivo del protocollo di intesa che la Asl, attraverso il distretto Terracina/Fondi, ha stipulato con i sindaci dei comuni di San Felice Circeo, Monte San Biagio e Sperlonga.

L’intesa prevede l’attivazione in questi Comuni del servizio scelta cambio medico ed esenzione ticket per reddito, istituito per permettere l’erogazione delle attività relative a scelta e revoca del medico, raccolta e lavorazione autocertificazioni esenzione per reddito.

Il personale dei Comuni appositamente formato dalla Asl effettuerà presso i propri locali i cambi medici e le esenzioni per reddito, ad esclusione delle altre esenzioni e delle scelte medico che riguardano cittadini italiani e stranieri che richiedono il medico per la prima volta.

Questi ultimi potranno presentare la domanda presso detto servizio ubicato presso i comuni che provvederà a trasmetterla ai competenti uffici aziendali per l’iscrizione dell’assistito.

“Tutto ciò – spiega la Asl – per dare un servizio di prossimità ai cittadini residenti nei Comuni e al fine di evitare che gli stessi, spesso utenti fragili, debbano recarsi presso gli sportelli Asl ubicati a Terracina e Fondi con tutti i disagi e i costi connessi con gli spostamenti. Nei prossimi giorni, a seguito di uno specifico corso di formazione per gli operatori comunali verrà avviato il servizio. Tale iniziativa verrà estesa agli altri comuni del distretto”.