sabato 2 Luglio 2022

Grande successo per la nona tappa del Giro dell’Agro Pontino targata Opes

Domenica 15 maggio si è svolto il II° Trofeo Fulvio Fiormonti curato dal Fiormonti Team, valevole come nona tappa del calendario ciclistico Opes “Giro dell’Agro Pontino”.

“Una domenica di festa, attraverso i paesi che sanno farti sentire il calore del tifo, apprezzando quanto organizzato – dichiarano dalla Commissione Ciclistica Opes – Questo è ciò che è accaduto al II° Trofeo Fulvio Fiormonti in quel di Priverno. Fiormonti, altra famiglia storica del ciclismo pontino, ben indirizzata e guidata dal responsabile Angelo Impemba, ha saputo tener testa alle aspettative, organizzando una gara bella, dura, sicura e ricca di premi. La presenza alla premiazione dell’intera Famiglia Fiormonti, del sindaco di Priverno Annamaria Bilancia e dell’assessore allo sport di Priverno Luigina Vellucci, ha saputo impreziosire ancor di più questo l’evento, che si proietta verso il futuro carico di entusiasmo”.

1° Partenza

Sulla Regionale 156 dei Monti Lepini, dopo aver affrontato in andatura turistica la prima discesa, veniva data la partenza ufficiale. Il primo vero tentativo di fuga si creava alla seconda scalata dello strappo di Priverno con 7 atleti: Stamegna, Santoro, Cellini, Impemba, Comini, Iale, Rossi. Ma il primo inseguimento del Team Paco, “Live Motive” della giornata, riportava tutti in gruppo. La successiva scalata vedeva altri 10 uomini avvantaggiarsi: Quattrini, Piersanti, Cammisola, Madaluni, Trovarelli, Iale, Cartolano, Pantoni, Bencivenga, Di Prospero. Ma il secondo inseguimento del Team Paco, annullava il vantaggio. La pianura successiva ispirava altri due atleti: Montini e Ranaldi che presto venivano raggiunti da Pantoni, Cammisola, Trovarelli, trovando il giusto accordo per andare via. Ma il terzo inseguimento del Team Paco risultava ancora una volta ben strutturato e portava il gruppo compatto sotto l’inizio dello strappo per l’ultima scalata. Una forte accelerazione, ai 300 metri dall’arrivo, portava Fabrizio Trovarelli a tagliare il traguardo, quasi per distacco, su Mattia Polidori e Casconi Paolo.

2° Partenza

Gara combattuta sin dai primi chilometri, atleti senza nessuna paura delle 8 tornate, affrontavano lo strappo ogni volta ad alta andatura. Ma la discesa riusciva ogni volta a riportare ordine e compattezza nelle file del gruppo. Quattrini, Leggeri, Cassetta, Serafini, Bonesi, tra i più attivi. Il penultimo giro lanciava in fuga 5 uomini: Cassetta, Rossi, Campion, Trunfio e Battisti, capaci di trovare subito il giusto accordo e presentarsi all’ultima scalata per giocarsi la vittoria finale. Una progressione potente e veloce sull’erta finale, vedeva Battisti Gianluca, prevalere su Campion Giovanni e Rossi Dino.

Prossima gara, domenica 29 maggio con l’asd Sportland.

Tutte le foto ufficiali del Giro dell’Agro Pontino sono a cura di Foto4Go e sono consultabili QUI

Restate aggiornati seguendo i canali dedicati al Giro dell’Agro Pontino su www.opeslatina.it, su facebook ed instagram Opes Latina e Giro dell’Agro Pontino. Per maggiori informazioni scrivere a ilgirodellagropontino@gmail.com.

CORRELATI

spot_img
spot_img