inseguimento

Folle inseguimento all’alba di questa mattina a Sabaudia.

Un 24enne del capoluogo, sulla strada regionale Pontina all’incrocio della rotonda Migliara 56, non si è fermato all’alt imposto dai carabinieri, dandosi a precipitosa fuga a bordo di un motociclo TMax.

Tramite coordinamento tra i militari e la centrale operativa, è stato predisposto un posto di blocco nella direzione del giovane. Ma quest’ultimo, nuovamente, non ha rispettato quanto chiesto dalla pattuglia.

Con manovra repentina e pericolosa ha proseguito la corsa per ulteriori 10 chilometri.

Finalmente, in località Tor Tre Ponti è stato raggiunto.

Immediate le manette per il ragazzo, che, a seguito di perquisizione personale, portava con sé un coltello a serramanico della lunghezza di 22 centimetri1 grammo di cocaina e 10 di hashish.

Lo stesso è stato, poi, deferito all’autorità giudiziaria, poiché ha opposto resistenza agli accertamenti per guida in stato di ebrezza e sotto l’effetto di stupefacenti.

Il 24enne è ora ristretto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito per direttissima.