lunedì 25 Ottobre 2021

No alle Riforme Costituzionali, nasce un comitato anche a Latina: arriva il senatore Russo Spena

Nasce anche a Latina il Comitato del No alle Riforme Costituzionali. Sarà presentato martedì 1 marzo alle 18 presso la sala conferenze Il Gabbiano, in viale XVIII dicembre, alle ore 18:00. A illustrare tutti i motivi per i quali ad ottobre si dovrà dire “No” al referendum, sarà il giurista Giovanni Russo Spena, già senatore, e membro del Comitato.

Secondo i promotori, le riforme contenute nel ddl Renzi-Boschi demoliscono la Costituzione Italiana. “Quelli che vengono violati – scrive il Comitato in una nota – sono i principi costituzionali supremi, che insieme alle non meno gravi incostituzionalità che caratterizzano la nuova legge elettorale ipermaggioritaria, potrebbero provocare una torsione antidemocratica ed autoritaria del nostro Paese”. Il Comitato terrà da qui ad ottobre, data presumibile del referendum, una serie di incontri per spingere anche i cittadini pontini a votare “No”.

CORRELATI

spot_img
spot_img