domenica 26 Giugno 2022

Ninfa Latina vince e centra la qualificazione ai playoff, Molfetta battuta 3-1

Ninfa Latina è ai playoff. La vittoria di ieri sera al PalaBianchini per 3-1 contro l’Exprivia Molfetta regala agli uomini di Camillo Placì la certezza di giocare ancora per contendersi lo scudetto. Il primo set ha visto le due squadre fronteggiarsi e pareggiare spesso i conti (9-9, 13-13), poi Ninfa Latina ha preso il largo con Hirsch e Maurotti e ha chiuso il set per 25-19. Nel secondo set i pontini si sono portati subito in vantaggio per poi subire il recupero degli avversari sul 15-15 e accelerare sul finale. Il set si è chiuso 25-21. Nel terzo set Molfetta ha riaperto la gara, comandando per tutto il parziale di gioco, terminato 19-25. L’ultimo set è stato il più combattuto, anche se i pontino sono stati quasi sempre avanti e hanno chiuso 25-23.

Siamo stati una squadra che ha fatto un ottimo girone di andata – ha commentato l’allenatore Camillo Placì -. Ora abbiamo recuperato gli infortunati e vinto queste due gare che ci hanno permesso di raggiungere i playoff. Siamo stati bravi soprattutto in palestra, quando eravamo contati a tenere duro e non mollare. Devo dire un grazie a tutto lo staff”.

Soddisfatto anche il presidente Gianrio Falivene: “È questa la pallavolo che a me piace. È fatta di passione e sacrificio. Poi alla fine siamo due squadre che si meritano questi playoff”.

Entusiasta anche Andrea Mattei: “Era il nostro obiettivo e lo abbiamo centrato in pieno. Do un bel voto alla nostra stagione regolare”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Viktor Yosifov, miglior giocatore della gara: “Devo fare un bravo a tutti, insieme abbiamo vinto questa gara. Un campionato dove ci sono stati alti e bassi ma che alla fine abbiamo centrato il nostro obiettivo”.

Ninfa Latina-Exprivia Molfetta 3-1 (25-19, 25-21, 19-25, 25-23)

Ninfa Latina: Hirsch 14, Sket 15, Yosifov 13, Sottile 2, Maruotti 6, Rossi 3; Romiti (L), Pavlov 7, Tailli, Mattei 1. Ne: Krumins, Ferenciac. All. Placì

Exprivia Molfetta: Candellaro 4, Hierrezuelo 5, Joao Rafael 11, Barone 6, Hernandez 34, Randazzo 1; De Pandis (L), Fedrizzi 3, Del Vecchio 6, Porcelli (L). Ne. Kaczynski, Spadavecchia, Mariella. All. Di Pinto

Arbitri: Gnani, Cipolla

Note – Durata set: 30‘, 30‘, 26‘, 29‘. Totale 1h55’

Latina: battute vincenti 6, sbagliate 9, muri 5, errori 16, attacco 54%

Molfetta: bv 6, bs 14, m 6, e 28, a 51%

Rosso a Molfetta nel secondo set sul 18-17

Spettatori 1500

MVP: Viktor Yosifov

CORRELATI

spot_img
spot_img