domenica 26 Giugno 2022

Ninfa Latina sconfitta a fatica da Modena. Falivene: “Gara spettacolare”

Ninfa Latina si arrende in quattro set alla capolista DHL Modena che al PalaBianchini si è imposta per 3-1. La squadra di Camillo Placì ha comunque giocato una buona partita, pur facendo a meno di Hirsch e Tailli. Nel primo set gli avversari si sono portati subito avanti per 1-5, poi è stato Pavlov a trascinare la squadra verso la conquista del primo parziale, terminato per 25-22. Nel secondo set Modena è partita ancora una volta con una marcia in più portandosi subito sul 2-7, poi una serie di errori hanno permesso a Ninfa Latina di riequilibrare il risultato, ma Modena è stata più brava nel chiudere 19-25. Nel terzo set Modena di nuovo ha conquistato subito il vantaggio e costretto Latina ad inseguire. Il set sul 7-16 sembrava essersi messo davvero male, poi i punti di Sket, Maruotti e Yosifov hanno ridotto il divario, e il parziale è terminato 23-25 per gli avversari. Il quarto set è stato combattuto punto a punto. Latina è stata quasi sempre avanti, fino a subire il sorpasso verso il definitivo 22-25 per Modena.

Abbiamo dato spettacolo per due ore… questa è la pallavolo”, così il Presidente Gianrio Falivene ha commentato la partita. Soddisfatto della gara nonostante la sconfitta anche Viktor Yosifov: “Oggi rispetto alle altre gare con le grandi siamo riusciti a giocare una grande gara per tutta la durate dei set. Abbiamo continuato quello che di buono è venuto fuori a Verona, crescendo nel nostro gioco. Una bella partita”.

Ninfa Latina-DHL Modena 1-3 (25-23, 19-25, 23-25, 22-25)

Ninfa Latina: Maruotti 12, Rossi 2, Pavlov 18, Sket 11, Yosifov 8, Sottile 2; Romiti (L), Krumins, Mattei 6, Ferenciac. Ne: Hirsch, Tailli. All. Placì

DHL Modena: Nikic 5, Bossi 8, Vettori 15, Ngapeth 25, Lucas 12, Bruno 7; Rossini (L), Donadio, Sighinolfi. Ne: Petric,Casadei, Soli, Sartoretti. All: Lorenzetti

Arbitri: Zanussi, Cesare

Note – Durata set: 28‘, 26‘, 30‘, 27‘. Totale 1h51’

Latina: battute vincenti 3, sbagliate 14, muri 11, errori 22, attacco 42%

Modena: bv 11, bs 16, m 7, e 29, a 46%

Spettatori 1500

MVP: Bruno

CORRELATI

spot_img
spot_img