domenica 26 Giugno 2022

Ninfa Latina domina sul Giappone, nipponici battuti 3-0 nel test al PalaBianchini

Ninfa Latina ha sconfitto la nazionale giapponese per 3-0 nell’amichevole andata in scena ieri al PalaBianchini. I migliori della gara sono stati rispettivamente Viktor Yosifov e Yuki Ishikawa. Nel primo set Latina si è portata avanti per poi subire la rimonta degli avversari ed è riuscita a chiudere sul 25-23. Nel secondo set di nuovo Latina è partita bene, il Giappone ha recuperato ma i pontini hanno chiuso 25-21. Senza storia il terzo set, che Ninfa Latina ha dominato vincendo 25-14.

“Un buon allenamento che ha interrotto la routine della settimana in preparazione della gara di domenica che chiuderà la stagione regolare con Perugia”, ha detto Camillo Placì.

Daniele Sottile ha invece analizzato gli avversari: “Una squadra giovane che deve crescere con buone prospettive future in alcuni elementi – ha detto a proposito dei Nippon Dragons -. L’età e il tempo è dalla loro parte. Ishikawa lo conoscevamo per averlo visto a Modena e alla World Cup, ma interessante è anche il centrale Takahashi anche lui visto alla Coppa del Mondo”.

Ninfa Latina-Nippon Dragon 3-0 (25-23, 25-21, 25-14)

Ninfa Latina: Sottile 3, Maruotti 6, Rossi 3, Hirsch 14, Sket 7, Yosifov 13; Romiti (L), Pavlov 5, Tailli. Ne: Krumins, Mattei, Ferenciac. All. Placì

Nippon Dragon: Ishikawa 11, Takahashi 8, Ogawa 5, Hisahara 4, Kodama 6, Kaneko; Y. Fujinaka (L), Otake 1, Kenya Fujinaka, Kumakura 2, Onodera 1, Sakai 2. All. Masashi Nambu

Arbitri: Renzi, De Orchi

Note durata set: 27‘, 25‘, 21‘. Totale 1h13’

Latina: battute vincenti 1, sbagliate 10, muri 12, errori 18, attacco 51%

Nippon Dragon: bv 1, bs 10, m 2, e 22, a 42%

CORRELATI

spot_img
spot_img