martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Nicola Calandrini eletto presidente della Commissione Bilancio del Senato

Un altro importante riconoscimento per la politica pontina. Oltre a Claudio Fazzone, nominato presidente della Commissione Ambiente, transizione ecologica, energia, lavori pubblici, comunicazioni e innovazione tecnologica, un altro alfiere della politica locale, Nicola Calandrini, eletto con Fratelli d’Italia, ha ottenuto una presidenza di commissione. Esattamente la Commissione Bilancio, sempre al Senato.

E’ lo stesso senatore a commentare la sua elezione: “Se penso a come sono arrivato fino a qui, mi vengono i brividi. Ripenso ai primi passi in politica, su quella panchina di Latina Scalo circondato dagli amici di sempre, i primi a credere in me e a spingermi a mettermi al servizio della comunità, più di 20 anni fa.

Ripenso agli anni da consigliere comunale a Latina, quelli in cui ho guidato l’aula da Presidente e quelli dai banchi dell’opposizione.

Ripenso al 2012 quando scelsi di entrare in Fratelli d’Italia, credendo in un progetto neonato che poteva avere i mesi contati. E infatti non fui eletto quando mi candidai a consigliere regionale.

Ho iniziato allora un percorso, quello di radicare il partito nella mia provincia. E mentre io lavoravo su Latina, altri facevano lo stesso in tutta Italia e Fratelli d’Italia, a piccoli passi, cresceva inesorabilmente.

Poi è arrivato il Senato, nella scorsa legislatura, anni dove nella Commissione Bilancio sono stato a lungo il solo membro di minoranza di fronte ad una maggioranza schiacciante nei numeri ma non nei temi, quelli sapevo portarli avanti anche solo contro tutti, con le mie motivazioni e un unico faro: fare il bene degli italiani, lo stesso principio che porterò avanti anche nel mio operato da Presidente della Commissione che sarà un onore guidare.
Questo è il momento dei ringraziamenti.

Ringrazio prima di tutto la mia famiglia a cui ho chiesto tanto e che tantissimo mi ha dato.

Ringrazio gli amici con cui ho iniziato da una panchina davanti l’edicola di Latina Scalo e poi i tanti altri che man mano si sono aggiunti a questo progetto. Ringrazio Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia e il gruppo parlamentare per avermi dato questa opportunità.

Da oggi lavorerò con ancora più passione e ancora più impegno per fare quello cui siamo stati chiamati: portare l’Italia fuori dalle emergenze”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img