Una campagna non convenzionale, che ha saputo rompere gli schemi del conformismo e portare in primo piano – in una manciata di secondi – il messaggio, la comunicazione, il senso di un unicum che diventa tutto per vincere ogni sfida a testa alta e a braccia aperte verso il futuro.

Questi gli elementi che hanno portato Net in Progress, editore di Latinaquotidiano.it, e storica agenzia di Latina associata Confindustria, ad aggiudicarsi il “Premio Unicom L’Italia che Comunica 2018” come prima classificata per il “Miglior progetto strategico relativo a eventi, convention o ad azioni unconventional” con la campagna di comunicazione realizzata in occasione del 17° Congresso Nazionale della UIL.

Tra le dieci agenzie che si sono aggiudicate il primo premio di categoria, Net in Progress è l’unica agenzia del Lazio che è stata premiata durante la cerimonia che si è svolta martedì 4 dicembre al Four Season di Milano.

Il premio arriva a coronamento di un lavoro intenso che ha visto impegnate nella realizzazione della campagna UIL tutte le professionalità della Net in Progress con esperienza e audacia, senza lasciare nulla al caso.

L’obiettivo del progetto, che ha ampliato dall’interno lo spazio e il senso della condivisione dei valori e delle azioni, era ed è rafforzare il senso di appartenenza alla UIL che, in questi anni, ha lavorato per trasformare l’IO, il leaderismo, in NOI, “sindacato dei cittadini” così come recita il payoff di UIL.

Il video introduttivo del Congresso UIL, proiettato a giugno presso la Nuvola Convention Center di Roma, incarna perfettamente il claim della campagna di comunicazione “Con EqUILibrio nella direzione giusta” attraverso la figura della funambola.
La scena è dominata da una donna forte nello sguardo e nel fisico, ma non priva della sua umanità e delle sue incertezze, che, portandosi dietro un bagaglio di sacrifici, si prepara con passione e con metodo per percorrere il filo e arrivare con equilibrio dall’altra parte.
La funambola è la metafora dei valori e del lavoro del sindacalista che deve sapere affrontare con tempismo, preparazione e decisione, le criticità che si presentano valutando la migliore soluzione per le lavoratrici e i lavoratori.

La scelta musicale di “My Way” di Paul Anka va nella stessa direzione della strategia di comunicazione. Le parole coincidono perfettamente con le emozioni e i sentimenti propri della vita e dell’impegno di un sindacalista. Il testo è riportato in coda al comunicato.

La convention è stata anticipata da un teaser che ha portato il sindacato in tour in sette piazze italiane accompagnando e coinvolgendo la UIL, a tutti i livelli, dai dirigenti, ai funzionari fino agli iscritti, in un vero e proprio viaggio che ne ha rinsaldato la coesione, lo spirito, la determinazione che si percepiscono e identificano in ogni passo compiuto dalla funambola verso la vittoria.

La progettazione strategica della comunicazione è il core business della Net in Progress che opera da anni sia in ambito istituzionale sia corporate con un approccio “creazionale” ovvero coniugando al meglio il pensiero creativo, tipico delle agenzie pubblicitarie, a quello razionale, frutto dell’analisi, delle statistiche e delle strategie.

“Il focus della nostra Agenzia – commenta Roberto Miscioscia, CEO della Net in Progress srl – è far emergere il potenziale di comunicazione dei nostri clienti. Infatti, molti clienti, sia istituzionali che corporate, hanno sottostimato, negli ultimi 20 anni, l’impatto della comunicazione per la loro crescita in termini di brand e di engagement. Questo è un ulteriore riconoscimento per il lavoro della Net in Progress che, negli ultimi anni, è cresciuta esponenzialmente in termini di business grazie ad un investimento importante sulle professionalità all’interno dell’azienda”.