E’ finito in manette perchè accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

S tratta di un uomo di 57 anni residente a Castelgandolfo e arrestato dai carabinieri  di Campoverde, nel corso di un servizio finalizzato a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti.

I militari a seguito di perquisizione domiciliare, all’interno dell’azienda gestita dall’uomo ad Aprilia hanno trovato 6 piante di marijuana alte circa 170 cm, marijuana già tritata per un peso complessivo di 1,8 kg e 12 piante secche del peso complessivo di 2 kg nonchè ulteriori 3 kg della medesima sostanza stupefacente già confezionata.

L’arrestato è stato portato nel carcere di Latina, a disposizione dell’autorità giudiziaria.