lunedì 8 Agosto 2022

Natale solidale, la Provincia rinuncia ai biglietti di auguri: soldi in beneficenza

La spending review non si ferma neanche a Natale. È per questo che la Provincia di Latina ha pensato di fare un gesto, più simbolico che altro, di solidarietà rinunciando ai tradizionali bigliettini di auguri.

Nessun spreco di carta, tipografia e spese postali quindi ma, in periodo in cui le famiglie hanno bisogni primari di sopravvivenza, una donazione alla Caritas della Diocesi di Latina e dell’Arcidiocesi di Gaeta. Un modo per essere vicini alle fasce socialmente ed economicamente più deboli che soffrono questo periodo di crisi particolarmente prolungato. Ma anche un segnale di sobrietà da parte delle istituzioni politiche percepite dai cittadini come covo di sprechi.

Proprio per questo il presidente de Monaco auspica che tutte le istituzioni possano “farsi esempio concreto e tangibile per i cittadini, osservando quella sobrietà che il momento impone e che forse non porterà lavoro e ricchezza agli italiani, ma che servirà comunque a condividere gli affanni e le preoccupazioni dei nostri concittadini cui va dunque l’augurio mio personale e della Provincia, di un Natale Solidale 2013”.

CORRELATI

spot_img
spot_img