martedì 29 Novembre 2022

Natale a Cori, le scuole animano le feste e decorano le vetrine dei negozi

A Cori sono gli studenti delle scuole ad animare le feste con una serie di iniziative su temi come intercultura, tolleranza, accoglienza, inclusione, dialogo, integrazione, fraternità e solidarietà.

L’Istituto Comprensivo Statale Cesare Chiominto, con il coordinamento della docente funzione strumentale al territorio, Laura Collinvitti, ha stilato un cartellone di iniziative prenatalizie aperte al pubblico che coinvolgerà tutti i plessi locali fino al 22 dicembre. Gli studenti in questi giorni stanno anche contribuendo a decorare le vetrine di molti negozi di Cori, Giulianello e Boschetto con lavoretti fatti a mano.

Si parte sabato 10 dicembre. “Aspettando il Natale”, alle 18 le V B e C e la II A – corso romeno – della Primaria “V. Laurienti” presenteranno nella Chiesa di S.Maria della Pietà, lo spettacolo “Natale nel mondo”, una messa in scena di usi, costumi e tradizioni natalizie da tutti i continenti, frutto di una ricerca dalla quale è scaturita anche la mostra iconografica che verrà allestita la mattina a piazza della Croce.

Il palinsesto proseguirà giovedì 15 all’Infanzia “A. Marchetti” dove ci si scambierà gli “Auguri di Natale” con canti e poesie sulla la nascita di Gesù. Venerdì 16 sarà la volta dei “Canti di Natale sotto l”albero” all’Infanzia “G. Rodari”, canzoncine e poesie tradizionali e non a tema natalizio.

Lunedì 19 la IV A della Primaria “V. Laurienti” reciterà “Natale 2016”: un pensiero agli emarginati assiepati nelle stazioni e ai bordi della strada. Le classi I, II, III, V A accenderanno i riflettori sui diritti dell’infanzia, spesso negati, con “Non basta un sorriso … mettiamocelo in testa”, dall’omonima campagna di raccolta fondi dell’UNHCR per l”istruzione dei bambini rifugiati. Il “Natale” all’Infanzia “R. Marchetti” sarà una Notte Santa raccontata con le voci di: firmamento, terra e natura.

Martedì 20 le III B e C della Primaria “V. Laurienti” daranno vita ad un “Natale speciale”: un augurio ai bambini meno fortunati che non potranno vivere la festa in pace, gioia e serenità. Alla Secondaria di primo grado “S. Marchetti” il “Concerto di Natale” degli alunni del corso musicale.

Mercoledì 21 le II B e C della Primaria “V. Laurienti” impersoneranno “E tutto accadde … in una notte magica”, un invito ad aprire il cuore a tutti come ha fatto Gesù. “Cantiamo il Natale” per il coro della Primaria “Don Silvestro Radicchi”, con canti natalizi a sfondo religioso.

Giovedì 22 le IV B e C della Primaria “V. Laurienti” leggeranno la “Lettera di Natale” indirizzata all’amico Gesù, affinché doni felicità a chi non ne ha, tra canti e poesie, in mezzo ad un presepe animato. “Natale per caso” alla Secondaria primo grado “A. Massari”, che proporrà il concerto della sua banda musicale.

CORRELATI

spot_img
spot_img