Morto questa notte Vani Chester: era presidente della protezione civile a Prossedi

0
34

Era caduto vittima di un malore il 14 Marzo scorso, a Priverno, mentre presidiava, con i colleghi volontari, il punto di vaccinazione per il covid. Soccorso dall’ex sindaco di Sezze, il dottor Campoli, sembrava si fosse ripreso, fino a questa notte.

Non ce l’ha fatta, infatti, Vani Chester, il Presidente della Protezione civile di Prossedi. Aveva 66 anni.

L’uomo è morto ieri pomeriggio all’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina dove era ricoverato da quel giorno.

Cordoglio è stato espresso da ogni parte in paese. Il pensiero di tutti è stato riassunto dal sindaco di Prossedi, Angelo Pincivero: “Il sindaco e l’Amministrazione Comunale tutta esprimono sentite condoglianze alla famiglia Vani-Orsini per la scomparsa del Caro Chester. A lui va la nostra profonda gratitudine per il lavoro svolto nei panni di presidente dei volontari della Protezione Civile: sempre attento alle problematiche dei nostri territori, sempre pronto a collaborare per il benessere e la sicurezza della nostra comunità. Arrivederci Presidente”.

La salma verrà portata questo pomeriggio, alle 16, per i funerali in paese dove non mancheranno i colleghi di mille ‘battaglie’, i volontari ed i mezzi della protezione civile di Priverno, Sonnino, Roccagorga, Maenza, Roccasecca dei Volsci e, ovviamente, quelli di Prossedi.