L’emergenza legata alla moria del kiwi arriva sul tavolo della pisana. Si svolgerà, infatti, domani la commissione sul tema come richiesto dal capogruppo della Lega, Angelo Tripodi.

“La moria del kiwi nelle zone di Latina e dei Castelli Romani sarà l’argomento al centro di un’audizionealla quale parteciperà anche Giuseppe L’Abbate, sottosegretario di Stato del Ministero per le Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo. Questa commissione fa seguito ad una mozione presentata da consiglieri regionali di diversi schieramenti – spiega il consigliere regionale M5S del Lazio, Valerio Novelli, presidente della Commissione Agricoltura e Ambiente– ed accende un faro su una problematica drammatica nella nostra regione”.

L’obiettivo è capire le cause della moria del kiwi per intervenire efficacemente evitando che le già gravissime ricadute sulle aziende del settore si acuiscano ulteriormente..

La filiera del kiwi rappresenta un’eccellenza per il nostro territorio con un fatturato complessivo di circa 500 milioni. saranno presenti anche i tecnici del Crea e del servizio fitosanitario.

“Al momento non c’è grande chiarezza su cosa provochi la moria delle piante del kiwi – conclude Novelli- un fenomeno che non colpisce soltanto la nostra regione ma si sta diffondendo su altri territori. Per questo, quindi, è ancora più importante mettere intorno ad un tavolo i soggetti interessati da questa problematica, così da trovare soluzioni che possano andare bene non soltanto per il Lazio ma per tutta la filiera nazionale”.