Federico Carnevale

di Daniela Pesoli – Un aiuto per i commercianti che vogliono rinnovare il proprio locale e per chi intende aprire una nuova attività, anche nell’ambito dell’e-commerce, arriva dal Comune di Monte San Biagio.

Partecipando all’avviso pubblico relativo al fondo integrativo per i centri montani   con il progetto “Gustiamoci Monte San Biagio: incentivazioni all’avvio, mantenimento ed ampliamento dell’offerta commerciale anche di prodotti tipici”, il Comune ha ottenuto dalla Presidenza del Consiglio dei ministri un finanziamento di 25mila euro.

La somma è destinata agli esercizi commerciali per l’acquisto di arredi e l’ammodernamento dei locali, al fine di fornire alla clientela una offerta qualitativamente migliore e di disporre strumenti di contatto più innovativi, oltre che ad incentivi per la realizzazione o partecipazione a siti e-commerce in particolare per la promozione e commercializzazione di prodotti tipici o di produzione locale.

Ora il Comune dovrà raccogliere le richieste degli interessati per distribuire il contributo. L’avviso è stato pubblicato in questi giorni e la domanda dovrà essere presentata entro il 28 febbraio.