giovedì 29 Settembre 2022

Monte San Biagio, trovato morto in auto: spunta l’ipotesi di omissione di soccorso

È un bracciante agricolo di Monte San Biagio il 55enne ritrovato morto questa mattina nella sua auto nel parcheggio del campo sportivo. P.P., sono le sue iniziali, sarebbe deceduto, almeno a quanto sembra dai primi accertamenti, per cause naturali.

Era stata la cognata a scorgere l’auto, dopo che la moglie, che non lo aveva visto tornare a casa, aveva dato l’allarme. Immediatamente la donna ha avvertito i carabinieri e l’uomo è stato rinvenuto ormai senza vita, seduto sul sedile del passeggero.

I carabinieri di Terracina, che stanno svolgendo le indagini, stanno ora cercando di capire se fosse solo quando si è sentito male e se qualcuno possa essersi allontanato senza prestare soccorso. All’attenzione dei militari ci sono le immagini delle telecamere posizionate nelle vicinanze.

CORRELATI

spot_img
spot_img