di Daniela Pesoli – Monte San Biagio Futura torna a chiedere interventi sulle strade interne, da tempo in condizioni di impraticabilità.

In particolare, si evidenzia lo stato di via Valleviola, in località Vallemarina, quasi impercorribile a causa delle buche sempre più profonde e interessata anche da piccole frane.

“Già in occasione del consiglio comunale del 27 settembre 2019 – spiega il gruppo Monte San Biagio Futura – abbiamo presentato un’interrogazione corredata da un copioso dossier fotografico documentante lo stato di pessima manutenzione della rete viaria interna, tra cui spiccava proprio quella di via Valleviola. Si faceva presente inoltre, la necessità di intervenire in tempi celeri, e comunque prima dell’arrivo delle piogge invernali”.

Maltempo che ha effettivamente peggiorato il manto stradale.

“Pertanto, il 9 dicembre 2019 – aggiunge il gruppo – con una nota inviata via pec alla polizia locale ed al Comune, si evidenziava l’aggravarsi dell’entità del problema, ribadendo l’urgente necessità di intervento. Tuttavia, nemmeno tale segnalazione aveva seguito”.