Federico Carnevale

di Daniela Pesoli – Strade rovinate e pericolose, l’amministrazione comunale di Monte San Biagio corre ai ripari.

La giunta ha predisposto una perizia tecnica sulla viabilità cittadina al fine di ripristinare le condizioni di efficienza strutturale.

In particolare, si intende intervenire sulle strade usurate dagli agenti atmosferici e dal passaggio dei mezzi pesanti.

Una manutenzione straordinaria che punta alla sicurezza e al decoro per la quale sono stati stanziati circa 40 mila euro.

La perizia tecnica individuerà le vie che hanno urgente bisogno di lavori, dando la priorità in base alla vetustà del manto stradale e dell’importanza delle arterie nella rete stradale cittadina.