Croce rossa

Proseguirà la collaborazione tra Croce Rossa Italiana e Comune di Monte San Biagio.

La convenzione con l’associazione è stata rinnovata per gli anni 2020 e 2021 e permetterà il supporto dei volontari in una serie di attività, in particolar modo nel potenziamento degli interventi assistenziali a favore dei cittadini e delle famiglie   che sono in difficoltà nell’accesso ai servizi sanitari e sociali.

Tra i servizi previsti dalla convenzione ci sono, infatti, trasporti per ricoveri, dimissioni, visite, esecuzione esami specialistici e prestazioni sanitarie verso strutture sanitarie pubbliche o convenzionate.

La Croce Rossa, inoltre, parteciperà a manifestazioni, fiere, incontri sportivi con la presenza di mezzi di soccorso e personale sanitario.

“La convenzione è stata rinnovata – spiegano dal Comune – vista la natura dell’associazione, il suo radicamento nel territorio (dimostrato anche dagli oltre 280 volontari coinvolti, di cui molti residenti a Monte San Biagio) e l’opera concreta di intervento nelle situazioni di urgenza – emergenza, nell’espletamento di servizi assistenziali e nella promozione di iniziative formative”.